I motori di ricerca per navigare su Deep web – Parte IV

Come ti ho scritto nel precedente articolo, per navigare sul deep web, come sul web normale devi avvalerti della sapiente collaborazione di un motore di ricerca. Ti ho proposto quindi Google Chrome o Firefox, certo ma non ti ho detto che in entrambi troverai delle limitazioni, infatti se vuoi trovare dei risultati davvero interessanti ed entrare nel vivo del mondo del deep web sicuramente devi guardare ad altro.  

Qui sul deep web tutti i siti hanno l’estensione onion (cipolla) pertanto scordati le tue belle estensioni org, com, biz nè tantomeno it.

Ma vediamo i motori di ricerca che ti suggerisco:

Navigare con Tor Search

Oltre a ixquick che potrai trovare, come già detto nello scorso articolo  in http://www.Ixquick.com, puoi trovare appunto Tor Search.

Ecco Tor Search è secondo me, nel mondo Deep web, quello che rappresenta Google nel web normale.

Come ti ho già detto qui vige l’anonimato, pertanto non ti sconvolgere ora che leggerai il sito di Tor Search che serve per raggiungerlo, http://kbhpodhnfxl3clb4.onion

 

Torch

http://xmh57jrzrnw6insl.onion

E’ un motore di ricerca piccolo, molto selettivo, però se gli dai fiducia ti fornisce risultati molto meglio catalogati rispetto a Tor Search. Allo stato attuale, pensa, dovrebbe indirizzare oltre 118mila pagine del “Web sommerso”

Ahmia.fi

Lo puoi trovare su https://ahmia.fi/search  La cosa che balza all’occhio di questo sito è l’indirizzo facile da ricordare, è infatti uno dei pochi motori di ricerca trovabili anche dal Web tradizionale, anche se (ovviamente) dei risultati diversi. E’ però un signor motore. Una delle sue particolarità è di mostrare nelle ricerche un doppio link per ogni sito, uno accessibile direttamente dal Tor Browser, l’altro anche senza Tor Browser, questo perché la ricerca che viene effettuata su Ahmia parte dal Clear web cioè dal Web tradizionale.

Tor find

Raggiungibile da http:/ndj6p3asftxboa7j.onion, il bello di questo motore è che indicizza un sacco di pagine del Deep web.

Dark Tor

Questo non è il classico motore di ricerca, anzi se possibile ricorda un vecchio modo di concepire i motori di ricerca, cioè un semplice elenco di quello che ti offre. E’ raggiungibile da http://fcouc4utxl6guwrm.onion

Certo, c’è sempre la possibilità di effettuare ricerche, ma il suo punto di forza sta nella sezione Directory, sotto la quale trovi link divisi per categorie. Diciamo che è l’ideale per chi cerca materiale non proprio…ecco…mmmm… legale? Si legale l’ho detto!!!

 

Hidden Wiki

E’ un sito collaborativo in cui gli utenti del Deep Web provenienti da tutto il mondo postano link a siti nascosti di ogni genere. I link sono suddivisi per genere e lingua e si può trovare davvero di tutto: dai negozi ai siti per lo scambio di file in maniera sicura.

Onion URL Repository

Un altro sito simile a Hidden Wiki, con link forniti dagli utenti, è Onion URL Repository.

Consultali e nelle loro pagine troverai sicuramente il meglio del Deep Web.

 

Ti preciso che tutte le informazioni e i link contenuti in questo mio articolo sono a puro scopo informativo, e non è assolutamente mia intenzione promuovere qualsivoglia tipo di attività illegale pertanto non mi assumo alcuna responsabilità circa l’uso che potresti fare delle indicazioni presenti nell’articolo.

 

 

 

 

Federica Macrì

Federica Macrì

Sono un Consulente web Marketing.
Sono un esperta in Strategie di Marketing Digitale, e grazie alla loro conoscenza mi occupo di aiutare i miei clienti a rendersi più visibile sul web ed a trovare così a loro volta più clienti.
Sono Responsabile Social Media per diverse realtà aziendali.
Negli ultimi anni ho unito la mia competenza nel settore della formazione a quella del web, occupandomi di Strategie Digitali per emergere nel mondo del lavoro.
Federica Macrì
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *